Browsing Category: "Torrent"

TorItalia – 100% torrent italiani

Monday, September 1st, 2008 | Torrent with 5 Comments

toritalia

Successivamente alle lotte legali di thepiratebay e alla sua scomparsa sul piano italiano, nasce in questo periodo TorItalia, un tracker torrent dedicato esclusivamente agli utenti italiani;
nel sito troverete al 100% solo torrent italiano, inoltre si pone come punto di riferimento per materiale made in italy.

Essendo appena arrivato in rete, il materiale è ancora pressochè incosistente, per cui, che ne dite di dare un contributo? Per fare ciò non dovrete far altro che recarvi nella pagina upload e inserire i dati richiesti; ci tengo a sottolineare che il server risiede in uno stato americano, in cui è legale questo genere di operazioni.

Share

Port forwarding utorrent su netgear

Wednesday, April 16th, 2008 | router, Torrent with 12 Comments

Benvenuti, in questo tutorial vi spiegherò come effettuare la poco conosciuta pratica del Port forwarding su router netgear, causa di nottate passate insonni chidendoci perchè il nostro client p2p (emule,utorrent,bearshare ecc) scarica così lentamente.

Per questo esempio prenderemo in considerazione utorrent, noto client per i file di tipo .torrent, di cui ho ampiamente parlato in altri articoli di questo blog.

Iniziamo con chiarire su quale porta andremo ad agire, di default se non l’avete cambiata, nel mio utorrent v. 1.7.7 è la 59230 ; potrete comunque facilmente trovarla andando in Opzioni–>configurazione–>scheda connessione. Si trova sotto la dicitura “porta in ascolto”.

Ora rechiamoci sul nostro router netgear, pannello raggiungibile di default su 192.168.0.1 (da digitare nella barra degli indirizzi del broswer); inseriamo di dati di login (“admin”,”password” – se non sono stati modificati) e rechiamoci, guardando le schede di sinistra in SERVIZI :

pannello_servizi

Ora clicchiamo su “aggiungi servizio personalizzato” e inseriamo di dati che vi fornirò:

Nome: Utorrent

Tipo: TCP/UDP

Porta iniziale e finale: 59230

Clicchiamo su Applica e rechiamoci nel pannello REGOLE FIREWALL, che trovate come sempre sulla vostra sinistra:

firewall

Ora facciamo click su “Aggiungi” (servizi in ingresso)e impostiamo i parametri come segue:

Servizio: scegliamo dalla scaletta UTORRENT

Azione: Consenti sempre

Invia a server della LAN: inseriamo l’ip che troveremo in risorse di rete, nella nostra connessione, è sotto questa forma “192.168.0.2” se non lo trovate basta chiedere che vi aiuto.

Le altre impostazioni lasciatele invariate.

Share

Scoprire i fake nei torrent – Torrent info

Thursday, January 31st, 2008 | Torrent with No Comments »

torrentInfo

Vi posto il programma di un mio amico, utile per riconoscere i fake ed estrapolare informazioni nel famoso formato torrent

Buon download 


Share

Torrent Italiani

Monday, October 8th, 2007 | Internet, Torrent with 11 Comments

In seguito alle vicende accadute ad emule, ricordo la chiusura di numerosi server principali tra i quali i 6 edonkey (indicizzavano un altissimo numero di file) l’attenzione di tutti i downloader si è spostata sui torrent, oggi volevo segnalarvi questi due siti nei quali potrete trovare tutti file italiani:

Read the rest of this entry »

Share

Ricercare file .torrent

Monday, April 2nd, 2007 | Torrent with 2 Comments


Ora vi posto una guida scritta da Mister Kaneda su p2pforum
secondo me ben fatta e in costante aggiornamento:

Guida pratica per la ricerca dei file .torrent

Il pregio principale di Bittorrent e di tutti i suoi client e’ la velocita’ di download e l’immediatezza con cui si possono iniziare a scaricare i file, senza code, senza attese inutili, senza dover contrattare in chat.
Tuttavia, questi suoi molti pregi vengono spesso messi in ombra dal problema della reperibilita’ per i file .torrent.
Quella che segue e’ quindi una guida per scovare i file .torrent piu’ “sfuggenti”.

Passo 1 : Ricerca tramite Google

Molto spesso sottovalutato, questo motore di ricerca permette di trovare tantissimo materiale inerente i .torrent.
In alcuni casi, per poter scaricare i file .torrent e’ necessario iscriversi al tracker.
Queste sono delle parole di ricerca che danno buoni frutti :

.torrent ita download
anime .torrent download
.torrent music download
.torrent film download

Ricordiamoci comunque che e’ sempre possibile affinare la ricerca introducendo termini piu’ simili a quanto vogliamo trovare.
A volte i siti piu’ interessanti si trovano non solo nella prima pagina di risultati, ma anche nella seconda e/o nella terza


Passo 2 : Ricerca tramite motori dedicati

Alcuni siti offrono la possibilita’ di effettuare ricerche con i loro motori personalizzati, che “saltano” tutti i risultati non inerenti con i file .torrent.
Alcuni di questi motori sono :

The Official BitTorrent Home Page

Questo e’ il sito ufficiale di BitTorrent (il primo client torrent creato da Bram Cohen ).
Una volta immesso il termine di ricerca desiderato, apparira’ una lista dei risultati, e il link diretto per scaricare il file formato .torrent, da aprire con il nostro client.

Bittorrent Top Sites
[Grazie a Sugarea] BTbot

BTbot ha un’interfaccia di ricerca semplice e veloce, che riporta una lista comprendente il sito torrent dove si trova il file, la dimensione del file stesso ed eventualmente il numero e tipo di file di cui e’ composto un singolo torrent (nel caso di torrent con piu’ file al suo interno).

BushTorrent

Con la ricerca è possibile ordinare i .torrent in base al numero di Seed, dimensioni del torrent, e data di inserimento.
Viene mostrato anche il livello di salute del .torrent. [Ringrazio apus84 per la segnalazione]

FlexTorrents

Incorpora una lista dei 100 ultimi torrent ricercati, una lista dei 10 torrent piu’ scaricati e permette di suddividere la ricerca per categorie : Musica, Film, Software, Giochi e Altro.
Nelle statistiche di ricerca presenta la categoria, la data di upload, la dimensione del torrent, i Seed e i Leech (Peer o Fonti) presenti. [Ringrazio lubno per la segnalazione]

Fulltorrent.net

Motore che ricerca sui principali motori di ricerca (12 tra cui mininova, thepiratebay, torrentspy, isohunt ecc.) per torrent, è possibile ovviamente escluderne quelli che si vuole dalla ricerca. [Grazie a SimonE91 ]

GoogleTorrents.com

Si appoggia a google co-op per darci una versione personalizzata del più famoso motore di ricerca dedicata esclusivamente ai torrent.

IsoHunt

Motore di ricerca assai versatile, si distingue per la sua capacita’ di rintracciare non solo file .torrent, ma anche file con diversa estensione, tra cui file .iso, etc…
Per ricercare in modo dettagliato, basta semplicemente inserire l’estensione desiderata nell’apposito spazio, sotto al nome del file che cerchiamo. [Ringrazio siriello per la segnalazione]

Italia Torrent

Semplicissimo, basta scegliere su quale tra i principali motori di ricerca appoggiarsi per la ricerca dei .torrent e usare il box in alto per digitare il contenuto da cercare. [Ringrazio Sugarea per la segnalazione]

MadTorrent

Semplice da utilizzare, interfaccia molto rapida nel caricamento, MadTorrent mostra sia i .torrent che vengono condivisi su tracker senza obbligo di registrazione, sia i .torrent che necessitano una registrazione sul tracker per poter essere scaricati.
Il motore a quanto leggo molto presto avra’ anche le statistiche Seed e Peer per ogni torrent tracciato, quindi ancora piu’ comodo e immediato. [Ringrazio Suikoden II per la segnalazione]

Scrape Torrent

ThePirateBay

Motore completo, e’ possibile suddividere la ricerca dei torrent in base a Audio, Video, Applicazioni, Giochi e materiale misto.
E’ presente un’opzione di gestione delle preferenze, tuttavia funziona solo dopo un’iscirizione (non obbligatoria per fare delle semplici ricerche).
Nei risultati viene mostrato il tipo di file, i dettagli tecnici, e il numero di Seed e Fonti, molto utile per stabilire la potenziale velocita’ e affidabilita’ del torrent. [Ringrazio Suikoden II per la segnalazione]


Torrent Finder

Motore che permette una ricerca su ben 167 siti selezionabili togliendo e mettendo la spunta su quelli che ci interessa trovare i torrent. [Grazie a pozzut]


Torrent Search

Molto semplice, basta seleziona il motore sul quale eseguire la ricerca e digitare nel box in alto cosa si vuol cercare. [Ringrazio truky per la segnalazione]

Torrent Search Engines
[Grazie a lubno] Torrents Searcher
[Grazie a lubno]

Torrent Typhoon

Il motore di Typhoon consente di suddividere le ricerche per sottocategorie generiche, come musica (music), film (movies) e giochi (games), inoltre cliccando su Preferences (proprio sotto il pulsante Search) abbiamo l’opportunita’ di impostare se comprendere nella ricerca anche torrent non piu’ attivi (ma che potrebbero tornare tali) e decidere il timeout del sito.
In pratica, passato un certo lasso di tempo, se il sito non risponde viene considerato off-line, e quindi i suoi torrent vengono schedati come non attivi.
Nella parte inferiore della finestra principale, e’ inoltre possibile vedere, sotto la voce Currently Searching, quali siti torrent vengono utilizzati per la ricerca.


TorrentIsland

Semplicissimo motore di ricerca, mostra una lista di risultati, con .torrent direttamente scaricabili e link ai tracker ospitanti. [Ringrazio lubno per la segnalazione]

Torrentlinks
[Grazie a Sugarea]

Torrents


[Grazie a lubno]

TorrentSpy

Tempo di ricerca molto basso, possibilita’ di utilizzare le funzioni di Ricerca Avanzata e opzioni per impostare il numero di risultati visualizzati, vedere i risultati in base ai Seed, ai download effettuati, o alla data di inserimento.
Questi sono alcuni degli aspetti positivi di TorrentSpy, che dopo la ricerca fornisce (per ciascun torrent) le dimensioni globali del file, il numero di file all’interno del torrent, il numero di Seed/Fonti e lo stato di salute del torrent. [Ringrazio lubno per la segnalazione]

TorrentZ

Motore di ricerca molto semplice, con le opzioni di base per ordinare i torrent trovati per numero di Peer, dimensioni del torrent, e data di inserimento.
Viene mostrato anche il livello di salute del torrent, visibile dall’icona in fondo al titolo posto nella descrizione. [Ringrazio lubno per la segnalazione]

Yotoshi

Yotoshi a differenza di altri motori di ricerca per .torrent puo’ ricercare anche file .iso di tutti i tipi.
Infine, cliccando su Advanced Search avremo delle opzioni ulteriori nelle quali specificare i campi di ricerca.
Questo e’ particolarmente utile per restringere il campo dei risultati e trovare materiale un po’ piu’ raro.

Inoltre ecco una breve lista di siti torrent legali al 100% :

Vari

Musica

Software

Games

Film e show tv

Grazie a SimonE91 che ha fornito parecchi (quasi tutti) dei siti citati qui sopra su materiale legale

Passo 3 : Utilizzare i client torrent per effettuare la ricerca

Alcuni client bittorrent sono in grado di utilizzare motori di ricerca torrent presenti in rete, integrati nel client, oppure hanno dei link a siti torrent gia’ compresi all’interno.
Vediamo quali sono :

BitComet
E’ possibile visionare una lista di siti torrent semplicemente cliccando su Favoriti (in alto nella barra delle opzioni) e controllando nel riquadro che appare nella parte sinistra dell’interfaccia, alla voce Torrent Sites.
Inoltre cliccando sulla freccina nera affianco della voce Web (sempre nella barra delle opzioni) troviamo uno spazio dove inserire i termini di ricerca desiderati.
Nota : nell’ultima versione (0.59), la freccina nera è stata eliminata ed è stato introdotto il pulsante Ricerca che permette di effettuare delle ricerche su 3 motori differenti, utilizzandone pero’ uno alla volta.
[Ringrazio
Phoenix82 per la segnalazione]

BitStream
Apriamo il client e andiamo su Search Torrent, scegliendo uno dei motori di ricerca selezionabili.
Quindi immettiamo i termini di ricerca e clicchiamo su Search.

Torrent Seach
Questo non e’ un vero e proprio client torrent, ma un semplice programma che permette di trovare materiale .torrent in rete.

TorrentSearcher
Anche questo programma figura come client torrent solo in parte, massimizzando le varie funzioni di ricerca e dando pero’ la possibilita’ di scaricare direttamente i file trovati.
Per farlo, basta andare sul pulsante Search.

TorrentTopia
Questo client, semplice da usare e con un’interfaccia funzionale ma spartana, ci lascia due possibilita’ :
Cliccando su Cerca, si aprira’ una finestra secondaria, dove inserire i termini desiderati.
E’ anche possibile pero’ consultare direttamente la lista di siti messa a disposizione dal client, basta andare su Links.

TurboTorrent
Apriamo il client a clicchiamo su Search per inserire le richieste desiderate.

BitLord
Molto simile a BitComet (da cui eredita il motore), BitLord consente di effettuare ricerche cliccando su Search, e immettendo nella finestra che si apre i termini desiderati.

µTorrent
In alto a destra nell’interfaccia principale del client, possiamo vedere una “lente di ingrandimento” : cliccando su di essa, sara’ possibile scegliere quale motore di ricerca utilizzare per trovare i .torrent desiderati.
Andando poi su Options–>Preferences–>Other Options alla voce Search Engines possiamo editare la lista dei motori di ricerca disponibili.
Per aggiungere un motore, basta inserire il nome del motore, e quindi mettere il segno | successivamente seguito dal link diretto al motore stesso. (es. per aggiungere TorrentZ mettiamo : TorrentZ|http://www.torrentz.com/ ).
Clicchiamo quindi su Apply e poi su OK.

Passo 4 : Utilizzo della TorrentBar per FireFox

Questa barra di ricerca, disponibile per coloro che utilizzano FireFox versione 1.5 e superiori, si installa semplicemente andando su http://torrentbar.torrent.pl/ (oppure controllando direttamente sul sito di FireFox) e cliccando su Free Download.
Una volta terminata l’istallazione, bastera’ riavviare FireFox per rendere attiva la barra di ricerca.
Nella parte destra della barra, e’ possibile selezionare uno dei motori desiderati.
Personalmente, pur avendo la versione 1.0.7 di FireFox, ho notato che la barra e’ ugualmente attiva.
[Ringrazio Theinvoker per la segnalazione]

fonte: p2pforum

Share