Browsing Category: "streaming"

Winamp Remote – trasmettiamo in streaming film e musica

Saturday, January 5th, 2008 | streaming with 11 Comments

wpremote

Benvenuti in questo tutorial, oggi vi spiegherò come trasmettere in streaming musica e video, dando l’opportunità, a vostra discrezione, gli utenti che potranno accedere al vostra libreria.

Avevo già scritto un articolo precedente che trattava appunto di streaming live, attraverso una vera e propia crezione di web_radio. Questo post si differenzia in quanto il metodo il metodo di trasmissione dei dati lo definerei più come un php streaming, in quanto vi è un precaricamento dei file da parte mia.  Partiamo ora con l’obiettivo di questo tutorial: far vedere un film ad un nostro amico, senza inviarli alcun file.

materiale:

WinAmp remote 

winamp (opzionale)

– sistema operativo windows (penso che linux non sia supportato per ora)

Installiamo winamp remote, successivamente verrà chiesto di creare un account e noi lo faremo. Ora ci ritroveremo una nuova icona nella barra delle applicazioni, una specie di fulmine al centro di una pallina verde, click col destro configuration. Ora nella scheda “media” potremo aggiungere e rimuovere le cartelle che formeranno la nostra libreria video/musicale su internet.

Diamo l’ok, ora non ci resta che accedere al nostro pannello di controllo, click con il destro sull’icona di winamp remote–> “Go to winamp remote”; verremo catapultati alla pagina principale,il nostro pannello di controllo, ora selezioniamo “video” dal pannello a discesa posto sulla sinistra.

Nella libreria troveremo il nostro film, trasciniamolo sulla barra che troviamo sulla destra denominata ” Make or Pick a Playlist” e premiamo il tasto “Share”. Ora si aprirà una finestra dalla quale potremo selezionare il destinatario del nostro film, iviandogli un email simile a questa con il link incorporato:

email

successivamente il nostro user dovrà:

– aprire l’email

– cliccare sul link contenuto

– verrà direzionato in una pagina dove inserire dei dati per la registrazione di un account (in modo tale da non dover tutte le volte effettuare questo passaggio)

e godersi il film….

film

Share

Trasforma la tua webcam in una telecamera di sicurezza [parte1]

Saturday, December 8th, 2007 | streaming with 27 Comments

webcam

Benvenuti in questo primo tutorial nel quale impareremo a costruire la nostra webcam di sicurezza in tutta facilità!, partiamo con l’elencare i mezzi necessari:

1) webcam – preferibilmente wireless –

2) router con possibilità di portforwarding, in caso di streaming live su internet

3) Yawcam, che potrete comodamente e senza alcuno costo scaricare da qui

Ora partiamo con l’installare il programma citato e, per orientarci guardiamone un attimo la struttura:

* File: salverà nella directory predefinita le immagini webcam che scatterete, previo click del pulsante “cattura” oppure del pulsante “attiva motion”

* FTP: potete salvare le immagini oltre che sul vostro pc, anche in un vostro dominio, ricordatevi però di settarne i parametri in: settaggi–>edita settaggi–>ftp

* HTTP: permette di uplodare su internet uno scatto dopo l’altro, generando così una serie di immagini che si andranno a salvare, per quanto riguarda il pc, in C:\Programmi\Yawcam\tmp

* STREAM: permette uno streaming in live, cioè un flusso continuo di dati, come se registrate un video continuativo che viene proiettato sul web in pratica.

* MOTION: ad ogni rilevazione di movimento catturerà una foto, i parametri li analizzeremo nella seconda parte del tutorial.

Ora, per raggiungere il nostro obiettivo, dobbiamo prima aver in mente con certezza quale sia il nostro scopo:

Ripredere attraverso scatti fotografici l’ambiente circostante, salvandoli sul computer:

In questo caso azioneremo solamente il pulsante “FILE”, il quale ad un intervallo prestabilito,modificabile, catturerà un immagine, ponendo il file in un percorso scelto in precedenza dal menù Settaggi–>edita settaggi–>file.

Riprendere attraverso scatti fotografici ogni singolo movimento, impostando la sensibilità della webcam:

In questo caso azioneremo solamente il pulsante “MOTION”, il quale catturerà un immagine ad ogni sensibile movimento nell’ambiente circostante.. di norma la sensibilità è impostata all’80%, ma vedremo nella seconda parte come configuare al meglio questo passaggio. I file vengono salvati in C:\Programmi\Yawcam\motion

Riprendere e trasmettere sul web, una sequenza di foto oppure un filmato continuo, monitorando l’ambiente circostante:

In questo caso,se lo possediamo dobbiamo aprire le porte del router, settando come porte TCP 8888 e, come TCP/UDP la porta 8081. Ora dopo aver riavviato il nostro router, dovremo avviare il pulsante “STREAM”, per effettuare una sorta di video il quale sarà visualizzabile all’indirizzo: http://mioip:8081

Oppure catturare immagini e mostrarle sul web azioando il pulsante “HTTP”, saremo raggiugibili all’indirizzo: http://mioip:8888

Per il momento è tutto, tutte le sfumature, i settaggi e gli eventuali usi li vedremo nella parte 2.

Share

StreamerOne – vedere canali rai e mediaset

Thursday, September 20th, 2007 | Peer to Peer, streaming with No Comments »

 

Vi presento oggi questo sfizioso software in grado di farvi rivivere l’emozione di uno zapping tv sui canali che da sempre guardiamo…perchè diciamocielo, i tanti canali gratuiti molto spesso trasmettono robaccia…
Queste sono le istruzioni per l’installazione:
Read the rest of this entry »

Share

WebcamFirst – streaming video live

Sunday, September 9th, 2007 | Audio/video, Sistemi operativi, streaming, Windows with 9 Comments

streaming video

 

 

Ciao a tutti!! oggi vi spiegherò come poter ricreare un ambiente di streaming video del tutto rispettabile… potetrete così condividere momenti della vostra giornata, riprendere di nascosto o semplicemente divertirvi con i vostri amici! iniziamo:
Read the rest of this entry »

Share

Crearsi la propia stazione radio on-line

Sunday, April 8th, 2007 | Internet, streaming with 1 Comment


Volevo segnalarvi questa guida
scritta in modo chiaro e comprensibile su come sia possibile crearsi una propia stazione radio sul web,con l’ausilio di winamp.
Buon divertimentoOOO!!!

Share