Nome: ClockChat

Autore: Cirio

Descrizione: Finalmente ce lo fatta!, ed ècco a voi una piccola chat, creata grazie all’uso del winsock, permette la conversazione a due utenti tramite la porta2000. Pesa poco e non da problemi. Inoltre è stata implementata con la guida all’uso, sia sul client che sul server.

screen:

clockchat

p.s Rispolverando un mio vecchio sito lo scovata, chi sa mai che possa tornare utile ^^

scarica(download) 

If you enjoyed this post, make sure you subscribe to my RSS feed!
Share

Comments

  1. 1
    murdercode // February 24th, 2008 at 12:01

    lol nabbo ora ti tocca metterci le featuers , quali scambio di file , scelta della porta , cripting … eheh datti da fare scansafatiche XD

  2. 2
    cirio // February 24th, 2008 at 12:14

    ehh sto fin troppo incasinato nel capirci qualcosa nei database di tipo mysql,studiando in contemporanea python, e devo star dietro pure a tutti gli utenti x le mappe del tom tom!!! aiutoooooooooooooooooooo^^ p.s ieri notte ho fatto le 4.45 -.-” sono distrutto :((

  3. 3
    murdercode // March 4th, 2008 at 12:59

    e allora snabbati da vb6 che è pe nobboni e datti a linguaggi seri per davvero .. fallo prima di cadere nell’oblio delle api windowsiane , USA OPENSOURCE , C++ , RUBY , cazzo ne so X°D ma ti prego , guarda sono in ginocchio , non usare Basic T_T

  4. 4
    cirio // March 4th, 2008 at 14:41

    ehh^^ come mai lo detesti così tanto? comunque per tua soddisfazione lo lasciato perdere vb6, anche perchè non essendo più supportato da un pò, iniziano ad esserci sempre meno materiale “valido”!mi dedicherò a linguaggi multipiattaforma, python!p.s c++ ho paura che sia troppo difficile..

  5. 5
    Directory General // July 18th, 2012 at 12:24

    I vindicatory like the priceless substance you support for your articles. I’ll marker your weblog and learn formerly author compensate here regularly. I’m evenhandedly trustworthy I faculty learn plentitude of new nonsensicality justness here! Optimum of luck for the succeeding!

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment.