Alleggerire Tom tom – PDI –

Monday, July 21st, 2008 | Guide, Tom tom with 7 Comments

tom tom pdi

Benvenuti, questa prima parte di guida rappresenta un tutorial completo che rilascerò prossimamente sotto forma di pdf, riguardante l’alleggerimento del nostro dispositivo gps Tom tom.
Molto spesso mi capita di ricevere commenti da lettori che si lamentano della capacità ridotta della propia sd o memoria interna, questa limitazione si riperquote ad esempio sulla possibilità di installare mappe estese, che comprendono tutta l’Europa o gli Usa; per venir incontro a tali user consiglio sempre di eliminare il superfluo, partendo prima di tutto dai migliaia di PDI(punti di interesse) installati; ma vediamo ora come sono costituiti…

nome del PDI.bmp —> icona del punto di interesse.

nome del PDI.ogg —> allerta sonora associata al punto di interesse.

nome del PDI.ov2 —> file contenente la lista delle coordinate gps del pdi in questione.

Procedere alla pulizia dei PDI dal pc(Senza bisogno di Tomtom Home):

1) Attaccare il dispositivo gps alla porta usb

2) Recarsi in “Risorse del computer” ed entrare nei dati riguardanti il tom tom (rif. l’icona tom tom).

3) Recarsi nella cartella della propia mappa, ad esempio E:\\WesternEurope ed cancellare i punti di interessi che riteniamo superflui.

Alcuni pdi potrebbero non essere visualizzati nell’esploratore di windows per cui bisogna procedere diversamente.

Procedere alla pulizia dei PDI direttamente dal tom tom:

1) Accendere il gps.

2) Selezionare “Cambia preferenze”.

3) Selezionare “Gestione PDI”.

4) Selezionare “Elimina categoria” o “elimina pdi” per il singolo punto d’interesse.

Share